Tra il 2020 e il 2021, arriveranno in Puglia, 300 milioni di euro per far fronte all’emergenza xylella.

Ad annunciarlo è stato il Premier Conte che a Lecce ha incontrato una delegazione di olivicoltori, rassicurandoli sull’impegno assunto dal Governo per veder risollevata una regione messa in  ginocchio dal batterio killer degli ulivi.

Una somma importante alla quale si devono aggiungere i 110 milioni di euro che verranno stanziati dalla Regione, così come annunciato nei giorni scorsi dal Presidente Michele Emiliano.

E a commentare i notevoli passi in avanti che si stanno compiendo a difesa del comparto agricolo pugliese, è stato il portavoce dei gilet arancioni, Onofrio Spagnoletti Zeuli.

La lotta, a difesa dell’agricoltura pugliese, continua. È stato sempre il portavoce dei gilet arancioni, Spagnoletti Zeuli ad annunciare i prossimi imminenti impegni in programma con il Ministro dello sviluppo economico, Luigi Di Maio e poi con il Ministro delle politiche agricole, Gian Marco Centinaio.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.