L’Avis Bat chiude un 2018 in crescita - TELEREGIONE
Connetti con il social

MARGHERITA DI SAVOIA

L’Avis Bat chiude un 2018 in crescita

Il primato, con il maggior numero di donatori, spetta alla città di Andria (ne conta 3062), ma anche Barletta ha il suo fiore all’occhiello relativo al 2018, con il maggior numero di donazioni di sangue (4.059). E’ tutta la provincia Bat, però, a potersi fregiare di risultati eccellenti nella donazione di sangue.

Il primato, con il maggior numero di donatori, spetta alla città di Andria (ne conta 3062), ma anche Barletta ha il suo fiore all’occhiello relativo al 2018, con il maggior numero di donazioni di sangue (4.059). E’ tutta la provincia Bat, però, a potersi fregiare di risultati eccellenti nella donazione di sangue.

Numeri illustrati con orgoglio in occasione della sesta assemblea provinciale, celebrata nell’auditorium del Liceo Scientifico di Margherita di Savoia. In totale sono state 14.254 le donazioni in tutta la provincia Bat, anche se la necessità di sangue nelle strutture sanitarie è sempre elevata. Lo ricorda il presidente provinciale, Vincenzo De Pietro, che nel suo intervento ricorda come sia compito di tutte le avis comunali quello di incentivare la donazione del sangue e diffondere una corretta educazione sanitaria.

A fare rete, su tutto il territorio, ci pensano i volontari (nella Bat ce ne sono 11213), molti dei quali giovani, elemento di orgoglio per l’Avis della sesta provincia.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - MARGHERITA DI SAVOIA