L’attività è stata portata avanti grazie al progetto “Parole e musica. Dalla cinquecentina al manoscritto musicale”, oggetto di studi biennale da parte dell’associazione musicale “Davide delle Cese”, in collaborazione con la cooperativa FeArt e Ulixes.

La mostra dedicata al musicista sarà aperta alle scolaresche, a curiosi e appassionati fino al 19 aprile sia all’interno della Biblioteca Comunale, che nella Fondazione De Palo – Ungaro.
Per ascoltare le composizioni del maestro, invece, l’appuntamento è per sabato sei aprile nella chiesa di San Domenico di Bitonto.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.