Connetti con il social

BASKET

C silver, Pall. Molfetta ed Angel Manfredonia in finale

Saranno Angel Manfredonia e Pallacanestro Molfetta a contendersi l’accesso diretto alla C Gold di pallacanestro maschile. Il responso è arrivato all’esito di gara-3 delle due semifinali, risolte da entrambe in modo decisamente brillante.

Saranno Angel Manfredonia e Pallacanestro Molfetta a contendersi l’accesso diretto alla C Gold di pallacanestro maschile. Il responso è arrivato all’esito di gara-3 delle due semifinali, risolte da entrambe in modo decisamente brillante.

Per Silac Manfredonia, capolista della stagione regolare, opposta a Rosito Nuova Cestistica Barletta al PalaScaloria, la “bella” si è messa in discesa dopo un primo periodo equilibrato: più 14 all’intervallo lungo, poi una forbice sempre più ampia sino ad arrivare all’83-57 finale, grazie agli oltre 40 punti complessivi del duo Alvisi-Sarukas. Sull’altro fronte, con Stephens limitato a 10 punti, il miglior realizzatore è Rainis con 13.

Incanalato da subito anche il derby di Molfetta, il quinto stagionale fra prima fase e playoff. La spunta Pavimaro Pallacanestro Molfetta per 94-61 con una prestazione sempre sul pezzo. Virtus torna in partita nel secondo periodo ma la ripresa dei biancorossi dopo l’intervallo è veemente e decide la sfida già al termine del terzo quarto. Otto giocatori a punti nella squadra di Carolillo, su tutti Maggi, 23 punti, Grimaldi, 20, e Cuccarese, 16. Fra gli avversari, peso offensivo equamente diviso in quattro, Brocic, Loprieno, Orlando e Macernis, fra 14 e 13 punti.

Si riparte domenica 28 a Manfredonia, con un’altra serie al meglio delle due vittorie su tre.

Risolta alla “bella” anche la serie salvezza: esulta Cus Bari che rispetta le gerarchie di classifica contro Murgia Santeramo, imponendosi per 80-53.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BASKET