Un riconoscimento a chi attraverso il proprio lavoro certifica la vivacità del territorio pugliese, un territorio vivo sotto tutti i punti di vista. E’ andata al professor Antonio Moschetta l’edizione 2019 del premio intitolato all’agenzia di comunicazione Wake Up di Barletta. Titolare del progetto di ricerca Airc su metabolismo dei tumori e regolazione genetica, Moschetta  è stato autore di importanti scoperte: su tutte quella sull’acido oleico nell’olio extravergine d’oliva che aiuta a prevenire i tumori all’intestino. Proprio sul ruolo dell’intestino il luminare bitontino si è focalizzato nel sua seconda opera editoriale intitolata “L’intestino in testa”, un vero e proprio manifesto delle ricerche da lui condotte fin qui.

Nelle parole del direttore generale di Wake Up Tommy Di Bari la spiegazione della scelta di consegnare a Moschetta il prestigioso riconoscimento.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.