Dal reggeton di Daddy yankee alla lirca della Tosca e del Volo fino ad arrivare alla musica pop di Fiorella Mannoia, alla comicità di Maurizio Battista e tanto altro ancora. E’ una serie variegata di eventi quella che nell’estate 2019 sarà ospitata dal fossato del Castello di Barletta, un luogo che come sottolineato in occasione della conferenza stampa di presentazione del calandario dal vice sindaco Marcello Lanotte, è stato scelto come simbolo del rilancio turistico della Città

Gli eventi ospitati dal fossato non saranno le uniche attrazioni dell’estate barlettana 2019 pronta ad ospitare il grande concerto di Jovanotti previsto per il 20 luglio ed a chiudersi con il ritorno del Certame Cavalleresco della Disfida dopo ben 16 anni di assenza

Lanotte ha infine evidenziato l’intero palinsesto estivo sia stato realizzato grazie alla fattiva collaborazione tra pubblico e privato.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.