Cinquina pugliese in campo per poule scudetto, play-off e play-out - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE D

Cinquina pugliese in campo per poule scudetto, play-off e play-out

Bari per la poule scudetto, Cerignola, Taranto e Bitonto per i play-off e Nardò per i play-out: la cinquina pugliese di serie D è pronta a scendere in campo.

Bari per la poule scudetto, Cerignola, Taranto e Bitonto per i play-off e Nardò per i play-out: la cinquina pugliese di serie D è pronta a scendere in campo.

Il primo atto della competizione che vedrà l’assegnazione del tricolore dilettanti vedrà il Bari con il tecnico Cornacchini fresco di rinnovo ospitare la sorpresa Picerno. I campioni del girone I ed i campioni del girone H si sfideranno al “San Nicola” nel primo atto del triangolare del primo turno che vedrà la partecipazione anche della vincente dello spareggio tra Avellino e Lanusei che decreterà la vincente del girone G. Per cominciare la caccia allo scudetto il Bari punterà sui big con Floriano e Simeri in campo del primo minuto.

A caccia della serie C andranno invece nel girone H Cerignola, Taranto e Bitonto protagoniste delle semifinali play-off. Al “Monterisi” gli ofantini secondi al termine della stagione regolare sono pronti a ricevere il Savoia in una gara da non sottovalutare. La settimana è stata caratterizzata dal richiamo della società ofantina al proprio pubblico pronto a sostenere Loiodice e compagni ed a spingerli verso una finale tutta pugliese.

L’altra semifinale vedrà sfidarsi allo “Iacovone” Taranto e Bitonto. La terza e la quarta forza del campionato daranno vita ad un derby equilibrato: gli ionici potranno contare sul fattore campo mentre il Bitonto si presenterà allo storico appuntamento forte di un attacco tra i migliori della stagione con il capocannoniere Chicco Patierno pronto a trascinare i suoi all’impresa.

Qualche km più a sud, a Nardò, i salentini si giocheranno le proprie chanches di salvezza nel play-out contro il Gragnano. Alla squadra del tecnico Francesco Bitetto servirà una prova convincente come quella dell’ultima di campionato contro il Nola per conquistare una permanenza messa in discussione da una parte centrale di stagione giocata

al di sotto delle aspettative.

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D