Connetti con il social

CANOSA

Il Minsitro dei Beni Culturali Bonisoli visita la città

Una visita lunga ed intensa partita dai saluti istituzionali in sala consiliiare e proseguita attraverso le bellezze culturali della città dal Museo dei Vescovi passando per il museo archeologico nazionale fino ad arrivare al Parco Archeologico di San Leucio.

Una visita lunga ed intensa partita dai saluti istituzionali in sala consiliiare e proseguita attraverso le bellezze culturali della città dal Museo dei Vescovi passando per il museo archeologico nazionale fino ad arrivare al Parco Archeologico di San Leucio. Si è chiuso a Canosa di Puglia il tour nel meridione del ministro per i Beni e le attività culturali Alberto Bonisoli. Affascinato dai tesori della città, il ministro ha evidenziato la necessità di potenziare un’attrattività turistica fin qui non completamente espressa.

La valorizzazione di Canosa passa anche per la promozione della città a patrimonio dell’Unesco. Per il raggiungimento di questo obiettivo si sta spendendo il neo-ambasciatore italiano all’Unesco Lino Banfi e per questo obiettivo ha intenzione di spendersi anche il ministro.

Altro obiettivo da raggiungere, evidenzia il ministro, è quello di inserire Canosa in un circuito più ampio facente capo alla grande opportunità offerta da Matera capitale della cultura 2019.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - CANOSA