“Il territorio della Bat si è fatto trovare pronto e preparato ad affrontare l’evento sismico”. È quanto dichiarato dal capo dipartimento della protezione civile nazionale, Angelo Borrelli che ha preso parte al tavolo tecnico celebrato, in Prefettura, a Barletta, a seguito del terremoto che ha interessato la sesta provincia pugliese il 21 maggio scorso.

Nel corso del confronto, presieduto dal Prefetto della Bat, Emilio Dario Sensi, sono state così analizzate le misure e gli interventi adottati in occasione dell’evento sismico.

Ed è stato proprio il capo dipartimento della protezione civile nazionale, Borrelli, a sottolineare come la macchina organizzativa abbia funzionato.

E a soffermarsi sull’analisi del terremoto registrato a Barletta, il 21 maggio scorso, è stato il Presidente dell’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Carlo Doglioni.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.