Un uomo 63enne si è visto accerchiato dalle fiamme e si è lanciato dal balcone del palazzo di casa sua. È successo ieri sera quando, dalla cucina di un appartamento al primo piano di un palazzo del quartiere San Pio di Bari, sono partite le fiamme.

Il proprietario, che abita solo, aveva in casa cumuli di roba e l’incendio si è propagato rapidamente. Il fumo si è diffuso in tutto l’edificio e, le quattro squadre di vigili del fuoco intervenute, hanno lavorato per ore per spegnere le fiamme e hanno evacuato la palazzina. Le dodici famiglie residenti, tra cui anche alcuni bambini – tutti illesi – hanno passato la notte da parenti o amici. L’uomo, invece, rimasto ferito ma senza gravi conseguenze, è stato trasportato dagli operatori del 118 all’ospedale Policlinico di Bari.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.