Fondi Psr: il Gal Nuovo Fior d’Olivi presenta le prime misure - TELEREGIONE
Connetti con il social

BITONTO

Fondi Psr: il Gal Nuovo Fior d’Olivi presenta le prime misure

Il bando per lo sviluppo turistico sostenibile ha avuto uno «scatto di maturità, elevando quelli che sono i servizi turistici che ci sono nelle strutture, facendo rete con le imprese agricole, gli enti di promozione turistica e con gli enti pubblici – ha spiegato il rappresentante della misura 19.2, Antonio Tempesta

Un impegno e un territorio che raddoppiano, mentre i fondi regionali si dimezzano a 150 milioni di euro. Stiamo parlando dei fondi di Piano di Sviluppo Rurale della Regione Puglia che finalmente, dopo un tempo di stan-by, trovano la luce. Ieri a Bitonto sono state presentate dal Gal Nuovo Fior d’Olivi le strategie di sviluppo dell’area rurale inserite nel Pal 2014-2020.
Il bando per lo sviluppo turistico sostenibile ha avuto uno «scatto di maturità, elevando quelli che sono i servizi turistici che ci sono nelle strutture, facendo rete con le imprese agricole, gli enti di promozione turistica e con gli enti pubblici – ha spiegato il rappresentante della misura 19.2, Antonio Tempesta -. I punteggi saranno dati in base ai titolari dell’impresa (se donne e giovani), alla qualità del business plan, all’innovazione, alla localizzazione, alla certificazione di qualità, ai partenariati e alla coerenza del curriculum».
La giornata ha permesso anche uno scambio culturale e di buone prassi con sei Gal, tre bulgari e tre romeni, per sviluppare anche la misura 19.3 sulla cooperazione.
Per ogni informazione i referenti del Gal aspettano gli interessati dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12, nella sede in piazza Cavour, 14 a Terlizzi. Potete trovare tutte le informazioni anche sul sito: www.galnuovofiordolivi.it

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BITONTO