Avis, ambulatorio popolare e Asl Bat insieme a Barletta per lanciare un messaggio chiaro: il sangue è uguale per tutti e rappresenta il più grande strumento di integrazione esistente sulla terra. E’ nata con questo spirito la grande raccolta di sangue realizzata su corso Vittorio Emanuele a Barletta a bordo dell’autoemoteca della Asl Bt. Tanti gli obiettivi dell’evento, a partire da quelli sociali e finalizzati all’integrazione.

Quella realizzata con la collaborazione dell’ambulatorio popolare non sarà l’unica raccolta promossa dall’Avis durante l’estate. Tante saranno le attività dell’associazione in una stagione nella quale sa sempre il sangue scarseggia.

L’importanza di donare sangue in estate e durante tutto il corso dell’anno è ben illustrata dal punto di vista medico dal dottor Paolo Pedico, dirigente medico del SIT di Barletta.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.