Connetti con il social

SERIE D

Serie D, mercato: Taranto e Bitonto le più attive

La corsa al calciomercato estivo è cominciata anche in Serie D. Saranno almeno nove le squadre ai nastri di partenza del prossimo campionato, aspettando di conoscere il destino dell’Audace Cerignola. In tante, però, sono già all’opera per allestire le rose della stagione 2019/2020.

La corsa al calciomercato estivo è cominciata anche in Serie D. Saranno almeno nove le squadre ai nastri di partenza del prossimo campionato, aspettando di conoscere il destino dell’Audace Cerignola. In tante, però, sono già all’opera per allestire le rose della stagione 2019/2020.

Gli ofantini, più che sul mercato, sono concentrati sulla situazione relativa allo stadio “Monterisi”, condizione necessaria per il ripescaggio tra i professionisti. I lavori di adeguamento sono al centro dell’interesse di società e amministrazione comunale, che dovranno ultimare le modifiche per la messa a norma entro venerdì 5 luglio e attendere il verdetto del sopralluogo fissato per lunedì 8. Nel frattempo, è fumata nera dopo il primo incontro per la riconferma di Longo a centrocampo.

Decisamente più attive Taranto e Bitonto, pronte a costruire due squadre di vertice per il prossimo campionato. Gli ionici hanno visto sfumare l’arrivo di Da Dalt, ormai un giocatore della Turris, ma hanno praticamente chiuso per il centrocampista under del Sorrento Vincenzo Masi. In dirittura d’arrivo l’acquisto di Versienti, proveniente dal Nardò, mentre per Genchi è corsa a due col Casarano neopromosso. Il sogno per l’attacco rimane Santaniello.

I neroverdi, invece, si preparano a salutare Luigi Falcone. L’attaccante è ormai in procinto di salutare Bitonto, liberando così un posto per Nicola Loiodice. L’esterno d’attacco lascerebbe Cerignola per approdare al “Città degli Ulivi”, per una delle operazioni più significative delle squadre pugliesi nei dilettanti.

A caccia di nomi nuovi anche la Fidelis Andria. Dopo gli arrivi di Leonetti, Salimbè e Montemurro, De Santis avrebbe messo gli occhi su Banegas, centrocampista italo-argentino del Francavilla 1927. Con gli abruzzesi, al momento, è solo un pour parler, mentre sul mercato in uscita è ufficiale l’addio di Benvenga.

Timidi movimenti per le altre del girone: il Gravina cerca l’accordo per la riconferma di Loseto in panchina, il Fasano fa registrare solo l’uscita di Antonio Anglani, con destinazione Martina Franca. Work in progress anche per il neopromosso Brindisi: dopo la riconferma di Dionisio come ds e Olivieri in panchina, il primo obiettivo è Kelvin Matute, reduce dalla promozione in C con l’Avellino.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D