Lavori in corso al Capozza: Maci ringrazia Filograna - TELEREGIONE
Connetti con il social

CASARANO

Lavori in corso al Capozza: Maci ringrazia Filograna

Il Casarano neopromosso in Serie D si divide tra le prime fasi del calciomercato e i lavori di adeguamento dello stadio. Il “Giuseppe Capozza” tornerà ad ospitare i match della quarta serie nazionale dopo l’ultima stagione trionfale dei rossoblù. La priorità della società salentina è quella di completare le operazioni di manutenzione relative al proprio impianto.

Il Casarano neopromosso in Serie D si divide tra le prime fasi del calciomercato e i lavori di adeguamento dello stadio. Il “Giuseppe Capozza” tornerà ad ospitare i match della quarta serie nazionale dopo l’ultima stagione trionfale dei rossoblù. La priorità della società salentina è quella di completare le operazioni di manutenzione relative al proprio impianto.

È lo stesso presidente Giampiero Maci a spiegare la situazione attuale in conferenza stampa. Nel pomeriggio di venerdì, il patron del Casarano ha elencato nel dettaglio i lavori che interesseranno la struttura fino ai primi di agosto: livellamento del terreno di gioco con il riposizionamento di fasce di sicurezza, irrigatori e prese idriche; riposizionamento delle panchine a non meno di 5 metri da destra e sinistra rispetto alla linea di centrocampo; rifacimento dello spogliatoio degli arbitri; recupero statico della gradinata est; recupero radicale delle strutture portanti di tribuna centrale e tribuna ovest; ripristino della copertura delle tribune; rifacimento della recinzione perimetrale del terreno di gioco; rimozione di ostacoli nelle aree di deflusso da curva e gradinata; interramento di linea elettrica e idrica e, infine, tinteggiatura dell’intera struttura.

Operazioni che – sottolinea Maci – ammontano a circa 300mila euro e che non sarebbero state possibili senza il sostegno economico di Antonio Filograna Sergio. L’intervento dell’imprenditore, presidente della Leo Shoes, ha sopperito alle difficoltà economiche del Comune di Casarano, manifestate dal sindaco Gianni Stefano nell’incontro di metà maggio con la società rossoblù. Il ringraziamento del presidente si estende anche ad Eleven Sport, che si è occupata di tutti gli adempimenti burocratici che hanno permesso l’avvio dei lavori.

Il termine delle operazioni avverrà con il sopralluogo dei tecnici della Lega Nazionale Dilettanti, immediatamente precedente al collaudo della Commissione di Vigilanza sui pubblici spettacoli.

In attesa di poter mettere piede nel rinnovato “Capozza”, il Casarano ha ufficializzato le date e la sede del ritiro estivo: i salentini saranno a Sefro, in provincia di Macerata, dal 21 luglio al 4 agosto, periodo entro il quale la dirigenza conta di allestire una squadra competitiva per la nuova esperienza in Serie D ed un settore giovanile florido e di prospettiva.

Marcello Pitino, riconfermato nel ruolo di direttore sportivo, sta lavorando alla riconferma di Pasquale De Candia e del suo staff. Nessuna indicazione sui giocatori da trattenere e da acquistare, ma la prossima settimana potrebbe già essere decisiva per le prime ufficializzazioni.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - CASARANO