Un viaggio nella memoria di un’anziana donna che decide di raccontare il proprio dolore del passato, per veder ricucita una ferita antica.

È la storia di Rita che grida al mondo intero le violenze subite per mano di suo padre. Gli spettatori hanno così assistito, a Barletta presso il centro di accoglienza ex Sprar, all’evento portato in scena dal Teatro dei Borgia, nell’ambito della rassegna “Terre promesse”, il Festival organizzato in collaborazione con la locale amministrazione comunale e la Comunità Oasi2 San Francesco ONLUS. Tanti gli spettacoli itineranti vissuti, con il pubblico in prima linea ad essere coinvolto nelle esperienze di comunità.

Sono stati gli eventi del teatro nel sociale.

Gli spettacoli portati in scena in luoghi periferici, in presenza di situazioni di disagio e fragilità: una esperienza formativa e importante anche per gli stessi attori.

La rassegna-esperienza “Terre promesse” si concluderà con le esibizioni dell’attore comico Gianni Ciardo.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.