emergenza aria barletta

Plaudo all’individuazione dei responsabili di quanto accaduto domenica sera, ma per fronteggiare l’emergenza delle emissioni odorigene bisogne bisogna mettere in campo azioni concrete ed in sinergia con Arpa.

Ad intervenire sull’emergenza aria maleodorante che sta affliggendo Barletta e la Bat è il presidente della Commissione Affari Generali nonchè componente della Commissione ambiente della Regione Puglia Filippo Caracciolo.

Tante sono le soluzioni che è possibile mettere sul campo . Tra queste Caracciolo suggerisce ai comuni ed in particolare a quello di Barletta la possiblità di creare un’app per smartphone e tablet che possa in convenzione con Arpa raccogliere tutte le segnalazioni dei cittadini.

Altra possibilità potrebbe essere quella di adottare il progetto sperimentale di monitoraggio Odortel che tanti buoni risultati ha prodotto a Taranto.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.