san cataldo

Un salto nel tempo.un ritorno tanto invocato.una devozione che resiste a Barletta.

Dopo 20 anni suggestiva la  processione in mare delle due icone tanto amate di San Cataldo e della Stella Maris.

Prima  la solenne Celebrazione Eucaristica in Piazza Marina, presieduta dal pastore della comunità, l’Arcivescovo della Diocesi di Trani Barletta Bisceglie, Mons. Leonardo D’Ascenzo.

Un momento religioso che ha richiamato numeroso popolo della fede sulla banchina del porto di Barletta.

Una festa conclusasi alla presenza di Dio, con la Santa Messa presieduta dal nuovo Arciprete del Capitolo Cattedrale nonchè Parroco di Sant’Andrea a Barletta, Don Francesco Fruscio.

Un momento tanto invocato dai cittadini, ma soprattutto una festa storica questa del quartiere cosiddetto “Marinarello”.

San Cataldo ha rappresentato, con la Stella Maris, il fulcro delle vite dei marinai, i quali si sono rivolti a loro in ogni periodo delle loro vite nel passato come nel futuro.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.