Connetti con il social

BARLETTA

Crollo via Roma, scomparsa maglia con i nomi delle vittime

La scorsa settimana il ricordo ad otto anni dalla tragedia. Giovedì l’oltraggio alla memoria di Antonella Zaza, Matilde Doronzo, Giovanna Sardaro, Tina Ceci e Maria Cinquepalmi.

La scorsa settimana il ricordo ad otto anni dalla tragedia. Giovedì l’oltraggio alla memoria di Antonella Zaza, Matilde Doronzo, Giovanna Sardaro, Tina Ceci e Maria Cinquepalmi. Le cinque donne scomparse il 3 ottobre 2011 a causa del crollo di una palazzina in via Roma a Barletta.

I nomi delle vittime sono impressi un po’ ovunque sul luogo del crollo, ma in particolare lo erano su una maglia di colore nero oggi incredibilmente scomparsa. A denunciarne la sparizione è stata la sorella di Antonella Zaza, Nunzia, che su Facebook si è rivolta agli autori dell’oltraggio chiedendo di rispettare il ricordo delle vittime riportando la maglia al suo posto.

Quanto accaduto ha provocato la reazione sdegnata dell’intera cittadinanza.

“Non posso neanche immaginare- ha affermato il primo cittadino Cosimo Cannito – che qualcuno possa avere portato via la maglia dedicata alle donne morte sotto le macerie della palazzina di via Roma crollata il 3 ottobre del 2011. Sarebbe un gesto inqualificabile, vergognoso e che mai ci saremmo immaginati. Io mi auguro che quella maglia, che è un simbolo di grande valore, prima di tutto per i familiari di quelle donne ma anche per la comunità cittadina, torni al suo posto”.

Cannito evidenziando come questo gesto sia indegno e oltraggioso del dolore che la città prova per quanto accaduto oltre che della memoria che si conserva anche attraverso i simboli ha espresso infine l’auspicio che il responsabile responsabile possa tornare sui suoi passi.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA