Connetti con il social

TRANI

Da “Mucci” stop plastica, borracce donate ai dipendenti

Dopo la donazione di borracce in alluminio ai piccoli alunni delle scuole della città, la buona pratica ambientale è approdata anche nell’azienda Mucci, a Trani.

Dopo la donazione di borracce in alluminio ai piccoli alunni delle scuole della città, la buona pratica ambientale è approdata anche nell’azienda Mucci, a Trani. Ai 30 dipendenti della storica fabbrica di confetti sono state così consegnate le borracce per dire basta all’utilizzo della plastica che inquina il mare e danneggia il pianeta.

L’iniziativa rientra infatti nella campagna “plastic free”. Iniziativa ensata con l’obiettivo di puntare alla diminuzione dell’uso del materiale inquinante e incentivare la riduzione della produzione di rifiuti.

Per un progetto promosso dal Comune di Trani e dall’Amiu.

Ad aprire le porte all’iniziativa, il marketing manager dell’azienda storica di confetti, Cristian Mucci che si è voluto soffermare su di un altro importante risultato centrato.

L’iniziativa rientra in un più ampio progetto denominato “Basta al mondo di plastica-ognuno faccia la sua parte” promosso dalla confederazione dell’artigianato della bat.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI