Sono fuori dai punti vendita dalle 4 di questa mattina gli oltre cento lavoratori Auchan che vivono di incertezze dopo l’acquisizione dei 109 punti vendita di tutta Italia da parte del gruppo Conad.
Solo cinque i dipendenti che hanno garantito la loro presenza nel giorno dell’antivigilia, quando l’ipermercato è più frequentato da parte dei consumatori.

Al fianco dei dipendenti tutte le sigle sindacali che chiedono a gran voce certezze per i 414 lavoratori pugliesi divisi nella sola provincia di Bari tra Modugno e Casamassima.

E le risposte si chiedono non solo per un piano industriale, ma anche da parte del Ministero che dovrà farsi carico della situazione.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.