“Salvataggio della banca o dei risparmiatori?”: è il tema della conferenza pubblica svoltasi ad Andria sulla delicata vicenda della Banca Popolare di Bari, il cui crac ha causato un danno considerevole a numerosi azionisti e ai loro risparmi di una vita.

L’incontro è stato organizzato dal Comitato Vittime del Salvabanche, rappresentato dal portavoce Alessandro Frezza e dai vertici locali e regionali del Movimento 5 Stelle.

A scendere in campo, a fianco degli azionisti, gli esponenti del M5S. L’obiettivo è fare fronte comune mettendo in moto iniziative di sensibilizzazione per riportare al centro dell’attenzione il dramma che tante famiglie stanno vivendo con rabbia e delusione nei confronti della politica che per anni ha tutelato le banche e non i risparmiatori.

Rassicurazioni per i risparmiatori sarebbero giunte dal sottosegretario di Stato per l’Economia e le Finanze, Alessio Villarosa, in un appuntamento
organizzato a Bari dal Movimento 5 Stelle. A raccontarlo la consigliera regionale pentastellata, Antonella Laricchia.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.