Una grande festa di piazza. Un momento di gioia condivisa. Spettacolo, musica, divertimento per adulti e piccoli. “Il Paese della Fantasia”, evento di Carnevale tenutosi, nella giornata di martedì grasso, a Vieste, è stato emozione e partecipazione.

 

Centinaia di bambini hanno affollato corso Fazzini per assistere alle performance magiche dei loro eroi. E mai come stavolta si è potuto parlare di cartoni “animati”. Quegli amatissimi personaggi infatti sono saliti sul palco e scesi per strada, accanto ai loro baby fan. L’evento, organizzato dalla società di eventi Studio360 e dal Comune di Vieste, è stato caratterizzato dalla messa in scena di uno spettacolo speciale: protagonista Mary Poppins, la tata che ha fatto sognare generazioni intere di bambini, ma nel contesto di un percorso estremamente attuale. Ecco quindi, Mary Poppins alle prese con i cartoon della modernità: le Lol, Bing, Batman, Ironman, Capitan America, Buzz Lightyear e molti altri compagni di viaggio, tra gli applausi e la felicità dei bimbi. Al culmine dello spettacolo, ecco la parata di tutte le mascotte per corso Fazzini, con il classico bagno di folla, le foto e i selfie. Il trionfo della creatività e la vittoria dell’immaginazione. Anzi della fantasia, che ogni tanto è così forte da diventare realtà. Anche a Vieste la l’evento carnascialesco è stata una festa per le famiglie, in particolar modo per i più piccoli.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.