ministranti

La giornata dei ministranti, un momento di fede, di festa, di comunione, di preghiera e di incontro.

Un appuntamento che ogni anno ormai da più di mezzo secolo si ripete coinvolgendo i più giovani e la loro comunità tra pastori, educatori, fedeli.

54 anni di pura gioia che non poteva essere certo bloccata nel suo senso più intimo, dal covid 19.

Ed ecco che Sua Eccellenza Mons. Leornardo D’Ascenzo, Arcivescovo della Diocesi di Trani Barletta Bisceglie ha voluto celebrare una tale giornata, con un momento di preghiera.

Una comunione spirituale per salutare i giovani servitori degli altari, anche nel periodo di emergenza coronavirus.

Essere Chiesa, sentirsi vicini in Cristo.

Alle ore 10 di questo strano 25 aprile in diretta dall’Episcopio a Trani, i saluti del Vescovo  D’Ascenzo e del Rettore del Seminario Diocesano di Bisceglie, Don Cosimo Delcuratolo, nonché Direttore  del Centro Diocesano Vocazioni, e poi le orazioni al Dio della Misericordia.

Sorrisi e preghiere per celebrare in rete ed in diretta televisa la giornata Diocesana dei ministranti.

Un abbraccio cristiano anche se solo spirituale in attesa di poter vivere nuovamente, come ogni anno, alla presenza di centinaia di ministranti tra giochi, gruppi di lavoro, preghiere la Giornata Diocesana del Ministranti.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.