Rewind ottobre: la Top 5 Goal del secondo weekend - TELEREGIONE
Connetti con il social

CALCIO

Rewind ottobre: la Top 5 Goal del secondo weekend

Gol a grappoli dalla Serie C all’Eccellenza, molti dei quali di pregevole fattura e capaci di conquistarsi un posto nella Top 5 di Teleregione. Il quintetto del 13 ottobre premia due reti della terza serie nazionale, uno proveniente dalla Serie D e altri due dalla massima categoria regionale.

Gol a grappoli dalla Serie C all’Eccellenza, molti dei quali di pregevole fattura e capaci di conquistarsi un posto nella Top 5 di Teleregione. Il quintetto del 13 ottobre premia due reti della terza serie nazionale, uno proveniente dalla Serie D e altri due dalla massima categoria regionale.

La Serie C apre le danze al “San Nicola”, con il gol di Zaccaria Hamlili che stende la Ternana nel delicato scontro diretto ai piani alti. Stop e destro da fermo sotto l’incrocio, con il portiere umbro costretto a capitolare nel duello con il calciatore biancorosso.

Dall’Eccellenza, invece, spunta la rete di Dascoli. L’Audace Barletta è sempre più la sorpresa del campionato e lo dimostra anche contro la Vigor Trani. Nel 2-0 sulla squadra di Sisto c’è anche il destro in corsa dell’attaccante di Iannone: tocco decisivo prima dell’uscita del portiere.

La Serie D risponde con il gol di Iadaresta, uno degli ultimi prima di lasciare Foggia. I rossoneri ottengono un punto sul campo del Brindisi. Colpo di testa in torsione e alle spalle del marcatore per l’attaccante dei satanelli, con il pallone che finisce nell’angolino alla destra del portiere.

La Virtus Francavilla torna a rappresentare la Serie C nel quintetto. Goleada alla Vibonese, con il sesto gol dei biancocelesti che porta la splendida firma di Bovo. Contropiede devastante e palla per il centrocampista a rimorchio, sinistro in corsa e palla sotto l’incrocio per chiudere i conti con i calabresi.

 

Il sigillo della Top 5 arriva dall’Eccellenza e dalla rocambolesca partita tra San Marco e Molfetta. Nel 3-3 finale con rimonta dei dauni, spicca il piattone mancino di Diego Quitadamo. Per il centrocampista è un gran gol da fuori area su azione d’angolo, decisivo per rimontare i biancorossi di Bartoli. Un incidente di percorso per quella che, a breve, diventerà la capolista del campionato.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - CALCIO