santi maritiri

Era il 1167 quando a Bisceglie vi fu il Ritrovamento delle Reliquie dei Santi Martiri Mauro, Sergio e Pantaleone; di lì la scelta di elleggere queste tre figure di fede quali Patroni della cittadina.

Da allora ogni anno il 10 maggio la memoria del provvidezionale Ritrovamento.

Anche in questo afflitto 2020 presso la Concattedrale Basilica San Pietro a Bisceglie una Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Sua Eccellenza Mons. Leondardo D’Ascenzo, Arcivescovo della diocesi di Trani Barletta Bisceglie

Un appuntamento liturgico svoltosi a porte chiuse a causa dell’emergenza sanitaria in atto, e perciò trasmessa in diretta dalla nostra rete.

Al termine della cerimonia, l’atto di affidamento della città.

Un legame con i Santi Patroni tanto sentito a Bisceglie che continua ad invocarne l’intercessione presso Dio.

Giornate di preghiere seguite da Teleregione che domani, domenica 10 maggio trasmetterà, a partire dalle ore 11, dalla Chiesa Collegiale Santa Maria Maggiore  a Corato, la Solenne Celebrazione Eucaristica in memoria del Patrono  San Cataldo

Una devozione questa verso il santo irlandese che salvò la cittadina dalla peste, che non si arresta ma anzi che diviene più sentita durante l’attuale pandemia.

Insomma il popolo cristiano prega ed invoca i propri  giganti di fede, orazioni per rinnovare il proprio affetto, ma al contempo  ottenere dal cielo benevolanza e la liberazione dall’emergenza covid 19  ancora presente.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.