antiracket

È l’allarme lanciato dalla Federazione delle Associazioni Antiracket e Antiusura italiane, preoccupati per la riapertura delle attività commerciali.

Molti di questi sono in serie difficoltà economiche, infatti, potrebbero far ricorso alle organizzazioni criminali per ripartire dopo il lockdown dell’emergenza coronavirus. Il rischio è che i clan con più potere sul territorio entrino a far parte di società edilizie e industriali.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.