puttilli

Ricominciano le operazioni di manutenzione allo stadio “Cosimo Puttilli”.

Dalla mattinata di lunedì, il principale impianto sportivo della città di Barletta ha nuovamente aperto le porte alla Terralavoro Costruzioni, l’impresa di Battipaglia che si sta occupando degli ultimi lavori in via Vittorio Veneto.

La ripresa delle attività era inizialmente prevista per il 18 maggio, ma la burocrazia in tempo di emergenza Coronavirus ha rallentato il trasferimento dei mezzi dalla Campania alla Puglia. Le prime operazioni del 25 maggio riguardano il canale di scolo dell’acqua piovana, lavoro che verosimilmente verrà concluso nel giro di poche ore. Si passerà poi ai sottoservizi e alle altre manutenzioni indicate dal Coni, tra cui illuminazione, videosorveglianza e abbattimento del muro di cinta.

Nell’arco dei prossimi giorni, verranno potenziate attrezzature e manodopera. Lunedì prossimo sono attesi ulteriori macchinari e operai, in modo da accelerare le operazioni e compensare i due mesi di inattività per via del Coronavirus.

L’obiettivo è quello di rispettare le tempistiche prefissate già prima dei due mesi di interruzione. Il sindaco Cannito conferma le intenzioni dell’azienda campana, che spera di consegnare i lavori entro la fine dell’anno.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.