Accordo trovato, il mercato settimanale delle merci varie a Barletta può ripartire. Dopo due settimane di stop causate dalla posizione degli ambulanti che non hanno accettato la soluzione dell’alternanza, ovvero l’utilizzo di 143 stalli sui circa 300 disponibili, si potrà ripartire con l’utilizzo di tutti gli stalli.

Decisivo per arrivare ad un accordo l’intervento del Prefetto Maurizio Valiante. Il tavolo in Prefettura da lui convocato ha tracciato la strada verso l’accordo tra amministrazione ed associazioni di categoria poi ratificato nel pomeriggio a Palazzo di Città. A illustrare i dettagli dell’accordo il sindaco di Barletta Cosimo Cannito.

Soddisfatto dell’accordo trovato anche l’assessore alle attività produttive e vice-sindaco Marcello Lanotte.

Tra le associazioni maggiormente attive nel rivendicare la possibilità di apertura totale del mercato c’è stata senza dubbio Casambulanti che plaude alla positiva soluzione della vicenda.

Chi invece aveva accettato anche la soluzione dell’alternanza è Confcommercio. Il presidente della sezione di Barletta Francesco Divenuto pur non nascondendo il proprio rammarico per le due settimane di stop plaude alla soluzione finale.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.