torrione angioino piazza cavour

Il torrione angioino in piazza Cavour tinto di rosa, la gente ferma dinanzi alla balconata a godersi il primo spettacolo all’aperto dopo cento lunghi giorni di lockdown senza attività culturali. Riparte così la città di Bitonto che ieri ha inaugurato, per l’anno 2020, il format “Notte di Musica” nelle tre piazze principali del centro storico: quindi piazza Cavour, largo Teatro e piazza Cattedrale.

La serata, svolta in collaborazione con il Traetta Opera Festival, ha visto il duo di Francesca di Coste e Roberto Lisi in concerto, la dolce musica classica del Time2Quartet e il jazz trio guidato dal pianoforte del maestro Alberto Iovene.

L’intento dell’amministrazione comunale è triplice: rimettere in moto l’attività socio-culturale cittadina, dare un contributo agli artisti e l’opportunità a pub, bar e ristoranti, di riprendere la loro normale attività, nel rispetto delle norme anticontagio.

L’evento continuerà a svolgersi per due giorni a settimana per tutta l’estate. Gli artisti percepiranno un cachet tra i 70 e i 150 euro lordi a persona, per un massimo di cinque componenti a formazione artistica. A loro disposizione ci sarà il pagamento della Siae e il service audio-luci fornito dal Comune (leggi il bando qui: https://tinyurl.com/yapmu6s7)

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.