Il Consiglio Regionale della Puglia ha stanziato, dunque, un milione e 400 mila euro per finanziare 14 progetti – della durata di 24 mesi – in favore della ricerca per le malattie rare.

500 mila euro provengono dal contributo di solidarietà a carico dei vitalizi degli ex consiglieri regionali e sosterranno cinque progetti di ricerca e cura, altri nove saranno finanziati con risorse aggiuntive, individuate dall’Ufficio di Presidenza.

I progetti pervenuti, ben 19, sono stati selezionati da una commissione di esperti dell’Università degli Studi di Bari, dell’Agenzia Strategica Regionale per la Salute e il Sociale e del Dipartimento Promozione Salute della Regione Puglia.

Al momento risultano essere 22 mila, in tutta la Puglia, le persone che soffrono di malattie rare.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.