Giovanna Bruno candidato sindaco del centro-sinitra - TELEREGIONE
Connetti con il social

ANDRIA

Giovanna Bruno candidato sindaco del centro-sinitra

Giovanna Bruno è ufficialmente il candidato sindaco per il centrosinistra in vista delle elezioni comunali.

Giovanna Bruno è ufficialmente il candidato sindaco per il centrosinistra in vista delle elezioni comunali. La presentazione della candidatura si è svolta questa mattina ad Andria nell’ex Arena Roma, in Corso Cavour, alla presenza di esponenti autorevoli del centrosinistra a livello regionale e nazionale.

Il nome di Giovanna Bruno, ex consigliera comunale dell’amministrazione Zaccaro ha messo tutti d’accordo nella coalizione di centrosinistra, che avvia la campagna elettorale in vista delle prossime amministrative nella città di Andria mettendo in campo una squadra di donne e uomini che intendono mettere a servizio della città umiltà e serietà.

Nei prossimi giorni la candidata sindaca per il centrosinistra presenterà i dettagli del proprio programma, ma già nella conferenza stampa odierna ha anticipato alcuni temi caldi: si dovrà lavorare anzitutto sul risanamento economico, sul reperimento di nuove risorse, sulla valorizzazione delle eccellenze del territorio e sulla fruizione delle opere pubbliche chiuse o in stato di degrado. Presto si lavorerà anche sulla composizione delle liste che sosterranno la candidata sindaca, dal Partito Democratico a Italia Viva ai Verdi. La stessa Giovanna Bruno ha anche anticipato il sostegno di una lista di giovani che si affacciano per la prima volta all’esperienza politica e vogliono contribuire alla causa. Ci sarà, inoltre, la lista di riferimento del sindaco.

Il nome di Giovanna Bruno, come dichiarato dal Ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia, rappresenta un’occasione di riscatto per Andria anche in termini di transizione energetica e sviluppo sostenibile ma non solo: la discarica, l’assenza di progetti per i giovani, le tasse troppo elevate e la mancata valorizzazione dei beni comuni sono alcuni dei temi su cui Andria dovrà costruire le basi per ripartire.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA