42gradi: idee che “bruciano” per l'estate - TELEREGIONE
Connetti con il social

BISCEGLIE

42gradi: idee che “bruciano” per l’estate

42gradi è l’idea culturale per Bisceglie nata dall’estro di Carlo Bruni, Maurizio Mastrototaro, con la cura di Mariablu Scaringella e Viviana Peloso

42gradi è l’idea culturale per Bisceglie nata dall’estro di Carlo Bruni, Maurizio Mastrototaro, con la cura di Mariablu Scaringella e Viviana Peloso. Le iniziative, in programma dal 31 luglio al 2 agosto, sono state promosse dalle Vecchie Segherie Mastrototaro con il sostegno del progetto regionale inPuglia365.

Un piccolo grande festival che rimette assieme persone ed energie vitali grazie anche ad un’ampia rete di privati che portano ad un segnale virtuoso di cooperazione. Si parte venerdì 31 luglio alle 18 con la visita guidata nel borgo antico, ma ci saranno anche reading e spettacoli. Ospiti anche gli autori Marco Travaglio, Roberto Mercadini, Michela Murgia e la cantautrice Erica Mou al suo esordio letterario.

A questo si aggiunge anche il progetto Macboat del museo a cielo aperto di “Bisceglie approdi” sul porto. Già lo scorso anno furono installate due sculture, un’opera murale – di Raffaele Fiorella e Pietro Di Terlizzi – a cui se ne aggiungerà anche un’altra di oltre dieci metri su via la Spiaggia di Michele Giangrande e dello stesso Di Terlizzi.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BISCEGLIE