raccoglimento

Un momento di raccoglimento e preghiera all’indomani della fase più acuta dell’emergenza coronavirus che ha visto nell’opera Don Uva di Bisceglie uno dei luoghi più colpiti della provincia di Barletta-Andria-Trani.

L’ex istituto ortofrenico biscegliese è stato uno dei primi focolai della sesta provincia pugliese ma ora l’emergenza è alle spalle e per questo motivo l’arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie Mons. Leonardo D’Ascenzo ha voluto far sentire la sua vicinanza all’intera comunità del Don Uva.

La celebrazione eucaristica nella basilica di San Giuseppe ha il valore di un vero e proprio ringraziamento per il superamento della fase acuta dell’emergenza.

A ripercorrere i momenti difficili dell’emergenza anche l’amministratore delegato di Universo Salute Opera Don Uva Paolo Telesforo.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.