veneziani

Comincia dal “Veneziani” l’avventura del Monopoli nei playoff di Serie C. I biancoverdi scenderanno in campo giovedì alle 20:45 per gli ottavi di finale contro la Ternana, già battuta durante la regular season. Sorteggio non esattamente benevolo per la squadra di Scienza, che però partirà con il fattore campo dalla sua parte e con la spensieratezza che ha caratterizzato tutta la stagione.

Servirà una prestazione magistrale per superare un avversario ostico, reduce dalla finale di Coppa Italia persa contro la Juventus U23, un risultato che ha precluso agli umbri la possibilità di partire direttamente dai quarti. Il Monopoli, però, ha conquistato il ruolo di ammazzagrandi durante il campionato: vittoria a Reggio Calabria, successo proprio a Terni e doppio pareggio contro il Bari. Non sarà quindi un impegno da affrontare con un approccio nuovo, ma un match di cui la squadra di Scienza conosce bene ogni insidia.

Non c’è una reale favorita nella sfida di giovedì sera. A rimarcarlo, nonostante la classifica, è l’amministratore unico del Monopoli, Alessandro Laricchia, intervenuto nell’ultimo appuntamento di Monday Night per fare il punto sugli ultimi giorni prima dei playoff.

Non sarà la favorita assoluta, certo, ma la classifica e il rendimento contro le big lascia intendere che il Monopoli darà battaglia e potrà essere considerato uno dei più accreditati negli spareggi per la Serie B. La gara secca resta un’incognita, ma l’entusiasmo e la serenità di una stagione intera possono fare la differenza. Due risultati su tre per centrare i quarti di finale.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.