gesto

Un gesto di vicinanza e di sensibilità nei confronti dei più bisognosi reso necessario dalle disastrose conseguenze economiche che la pandemia ha portato con se.

E’ uno spirito di autentica solidarietà quello che ha spinto la Conferenza Episcopale Italiana a stanziare contributi straordinari a favore delle parrocchie, degli enti ecclesiastici e delle famiglie in difficoltà. Ad illustrare i dettagli del provvedimento relativamente all’arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie è il vescovo, Mons. Leonardo D’Ascenzo.

Lo stanziamento di una somma così ingente è stato definito dal vescovo un gesto di prossimità concreto.

L’attenzione della chiesa è rivolta anche alle nuove povertà provocate dall’emergenza coronavirus.

I vari fondi di solidarietà potranno essere incrementati dalla generosità dei singoli fedeli ed a questa fa appello Mons. D’Ascenzo.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.