Ambulanti in protesta incontrano il sindaco - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARLETTA

Ambulanti in protesta incontrano il sindaco

“Sono umanamente toccato dalla situazione che da mesi si trovano ad affrontare i lavoratori ambulanti, probabilmente il settore più colpito dal Coronavirus sul piano economico”

“Sono umanamente toccato dalla situazione che da mesi si trovano ad affrontare i lavoratori ambulanti, probabilmente il settore più colpito dal Coronavirus sul piano economico”. Ha commentato così il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, dopo aver incontrato, ieri pomeriggio, gli ambulanti in protesta sotto Palazzo di Città.

I manifestanti – guidati dal presidente di UNIBAT, Savino Montaruli – hanno simbolicamente consegnato nelle mani del primo cittadino le loro licenze di attività a testimonianza del fatto di non sapere più come tirare avanti, vista la soppressione di fiere e feste patronali e parrocchiali a causa del Covid19.

Il sindaco Cannito, intanto, porterà all’attenzione del Prefetto, Maurizio Valiante, le preoccupazioni legittime della categoria e ha sottolineato che, pur volendo il Comune non sarebbe riuscito ad organizzare la fiera delle bancarelle per la festa patronale, perché non c’è stato il tempo di predisporre le disposizioni prescritte dalla Regione, arrivate solo il 3 luglio.

“L’epidemia e i suoi strascichi stanno mettendo in ginocchio questa categoria e mi auguro che per i prossimi eventi in programma, ovunque essi siano previsti – aggiunge Cannito -, si riesca a elaborare piani e programmi per prevedere la loro presenza, contemperando il diritto di queste persone a esercitare il proprio lavoro e l’esigenza di sicurezza e tutela della salute pubblica”.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA