Liste d'attesa, cabina di regia tra Asl Bat e sindacati - TELEREGIONE
Connetti con il social

ANDRIA

Liste d’attesa, cabina di regia tra Asl Bat e sindacati

Si riunisce nella Bat una cabina di regia tra Asl e sindacati per discutere delle liste d’attesa. Una problematica che non ha visto grossi cambiamenti

Si riunisce nella Bat una cabina di regia tra Asl e sindacati per discutere delle liste d’attesa. Una problematica che non ha visto grossi cambiamenti rispetto al periodo di emergenza sanitaria, e della quale si è fatto il punto della situazione con il direttore generale della Asl Bat, Alessandro Delle Donne, e i vertici delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil.

In particolare, per accorciare i tempi delle liste d’attesa la Cgil Bat chiede di rafforzare gli organici e allungare gli orari di visita utilizzando anche le giornate festive e prefestive. Proposte messe sul tavolo a seguito delle criticità rilevate, in termini di tempi, per alcune discipline come Neurologia, Gastroenterologia, Endocrinologia, Cardiologia, Oculistica e Diagnostica per immagine. Sul tavolo della cabina di regia anche la riprogrammazione delle attività sospese durante il periodo di lockdown, che ha spostato numerose prenotazioni sui codici urgenti e brevi, e i presidi territoriali di assistenza: su quest’ultimo punto, a breve sarà consegnato nelle mani dei sindacati il verbale di attesa sul rafforzamento della struttura di Spinazzola. A settembre, inoltre, partirà un tavolo di discussione sulla medicina territoriale. Asl Bat e sindacati puntano sul rafforzamento degli organici e l’ampliamento dell’offerta specialistica, condizioni fondamentali per soddisfare i bisogni di salute del territorio così come la ripartenza delle RSA e case di cura, un bisogno sempre più primario per un’ampia fascia della popolazione.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA