delle donne asl bt

Mancano gli ultimi dettagli per definire il protocollo che consentirà la presa in carico dei pazienti covid o sospetti covid all’interno dell’ospedale da campo allestito in meno di una settimana dai militari della Brigata San Marco nel parcheggio del “Dimiccoli” di Barletta. Una postazione medica avanzata, da 40 posti letto, che sarà di supporto e aiuto al pronto soccorso. Le ambulanze lasceranno all’interno della postazione medica i pazienti: questi saranno inquadrati dal punto di vista sanitario, sarà conferito il giusto setting assistenziale, messi in sicurezza, per poi entrare nell’adeguato percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale all’interno dell’ospedale.

Grazie alla Marina militare, inoltre, sono stati installati due container per il drive – through, all’interno dei quali già da oggi sono stati effettuati 130 tamponi. Inoltre, nei prossimi giorni, all’interno del “Dimiccoli” è prevista l’installazione di un reparto di terapia intensiva che implementerà di ulteriori 22 posti letto per la presa in carico dei pazienti che avranno bisogno di essere intubati.

In ultimo il direttore sanitario della Asl Bt, Alessandro delle Donne, ha voluto ringraziare il personale sanitario.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.