In pieno giorno, una squadra di ladri, era nella strada vicinale “Marcinase” nella zona industriale di Molfetta, intenta a rubare diversi quintali di olive ai danni di alcuni agricoltori. Il proprietario di un fondo nelle vicinanze ha notato dei soggetti sospetti e ha allertato il 112. 

 I carabinieri sono immediatamente arrivati sul posto, dove hanno sorpreso tre uomini di 20, 24 e 48 anni, muniti di pertiche, mentre battevano i rami per far cadere le olive sui teli disposti sotto gli alberi.

Questi sono stati bloccati dai militari, che hanno recuperato anche 5 quintali di olive che erano state raccolte, restituendole al legittimo proprietario. Nei giorni scorsi sono state arrestate altre 3 persone, colte nella flagranza di furto di 15 quintali di olive nelle campagne di Trinitapoli, e sono state denunciate a piede libero altre 8 persone sorprese nelle scorse settimane a rubare i raccolti nelle campagne di Cassano delle Murge, Palo del Colle, Bitonto e Sannicandro di Bari.  

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.