vaccine day BAT

Simbolica e storica al tempo stesso: la prima vaccinazione anti covid, anche nella Asl Bat, si porta dietro tutta la ritualità di questa giornata cominciata molto presto con l’arrivo delle dosi del vaccino Pfizer destinate alla Puglia e la distribuzione delle stesse tra le Asl delle 6 province.

Il contenitore arancione, nel quale ci sono le 80 dosi previste per la Bat, arrivano scortate dai carabinieri del Nas, dagli agenti di polizia e dai militari della Guardia di Finanza. Ed anche il silenzio, nei locali del Dipartimento di Prevenzione ad Andria (luogo deputato per la somministrazione dei primi vaccini), è quasi religioso, come a voler proteggere il vaccino.

 

Sotto lo sguardo attento ed emozionato del direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, tocca al direttore del dipartimento di Prevenzione, il dottor Riccardo Matera, somministrare la prima dose di vaccino al dottor Danny Sivo coordinatore dei medici del lavoro.

Il momento storico diventa il buon esempio da trasmettere ai cittadini per sottoporsi alla vaccinazione anti covid le cui tappe sono ancora lunghe, anche se il primo passo compiuto oggi apre uno spiraglio di sole, plastica contrapposizione alla giornata piovosa nella quale questo evento è stato celebrato.

 

https://fb.watch/2EbgR7-S-R/

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.