La carta stampata torna protagonista nella moda.

Inversione di tendenza o ritorno all’importanza della fisicità, il litio del digitale cede al passo alla cellulosa delle riviste. La moda tranese si è fatta trovare pronta di fronte a questo ritorno alla materialità, mettendo su carta le nuove tendenze stilistiche nel campo dell’hair styling.

Campo anche questo dove, come possibile vedere nello stampato che porta la firma del fotografo napoletano Gaetano De Angelis, gli stili uomo/donna diventano sempre più fluidi, attingendo ognuno dal campo dello styling altrui; l’artista partenopeo, che nel suo lavoro ha scelto il nome d’arte di “Dastpics”, ha già firmato importanti collaborazioni come quella con il rapper Luchè, che vanta già nel suo palmares 18 dischi di platino e 9 dischi d’oro, per oltre 627 milioni di streaming.

Ideatrice del progetto è l’imprenditrice Valentina Cocciolo, Founder & Visual Curator di “Nude Beauty Studios”, che da anni ha scelto Trani per vivere e sviluppare la propria attività lavorativa.

“Nonostante la grande attenzione che rivolgiamo alla comunicazione online nello svolgimento della nostra attività – afferma l’imprenditrice Valentina Cocciolo – sono sempre stata convinta dell’importanza della carta stampata. Il nostro obiettivo era quello di creare un qualcosa che tutti potessero tenere in casa o in studio, da poter rivedere in qualsiasi momento. Un oggetto che speriamo possa avere una duplice funzione: di informazione e di design.”

Hair Styling sempre in evoluzione, in cui ogni peculiarità fisica e stilistica diventa sempre di più una forma di espressione di unicità, dando quindi un sempre maggiore connotato sociale alla cura di sè stessi.

“Nello stampato che abbiamo creato – ha chiarito Alessandro Esposito, co-founder & Hair Director – abbiamo cercato di esprimere tutti i cambiamenti in corso nella nostra professione e nel rapporto con i clienti. Un approccio che diventa sempre più tailor made, dove si cerca di intercettare le esigenze di chi si siede sulla poltrona, andando a creare soluzioni stilistiche fatte su misura.”

52 views