La malattia non è un nemico infame è solo un’insidia che agita la vita parola di Maria Elena Barile Damiani una donna di Cosenza che non ha mai trovato spazio nel mondo del lavoro causa della sclerosi multipla. Sulla sua storia si incentra “Più di una Regina” narrazione biografica autorizzata scritta a sua espressa richiesta della stessa protagonista dal giornalista barese Onofrio Pagone.

È una donna forte Maria Elena piegata nel fisico ma non nello spirito armata di un sorriso di una fede incrollabile nella battaglia quotidiana contro un male che non perdona al pari della burocrazia.

L’ultima fatica letteraria di Pagone è stata presentata al chiostro di Santa Croce di Bisceglie nell’ambito della rassegna “libri damare” giunta alla sesta edizione e curata dal Circolo dei Lettori presidio del libro. Durante l’incontro biscegliese l’autore ha dialogato con Simona Losciale mentre Ida Musci si è occupata delle letture il tuo Francesco de Mango Samantha Diletta Spinazzola dei contributi musicali. A Rosa Leuci presidente dell’associazione organizzatrice il compito di illustrare il prossimo appuntamento in calendario programmato per venerdì 10 agosto.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.