Una serata di festa all’insegna dell’allegria con esibizioni di canto e di ballo, una serata caratterizzata anche dal ricordo delle vittime della tragedia di Genova ma soprattutto una serata all’insegna della barlettanità più genuina. E’ andata in scena nell’anfietatro del castello di Barletta la consueta festa organizzata dall’associazione “Barlett e avest”.

Le attività dell’associazione che tramite il web raggiungono anche coloro i quali sono lontani dalla città sono finalizzate a inculcare nei cittadini ad un comportamento più responsabile nei confronti di una città, che ha affermato il promotore dell’associazione Raffaele Di Pietro, è tra le più belle d’Italia.

L’appello, che racchiude in se il significato più vero dell’iniziativa, è dunque quello di amare e rispettare Barletta.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.