Connetti con il social

SPINAZZOLA

La festa della salsiccia a punta di coltello

La formula non è segreta come quella della Coca cola, ma a Spinazzola conservano in maniera gelosa la ricetta per preparare la salsiccia a punta di coltello.

La formula non è segreta come quella della Coca cola, ma a Spinazzola conservano in maniera gelosa la ricetta per preparare la salsiccia a punta di coltello. Anzi la tramandano di generazione in generazione, perché quello che si assapora in questo comune nel cuore della Murgia, non è solo un prodotto tipico ma una prelibatezza che non si trova da nessun’altra parte, come sottolinea il vice sindaco di Spinazzola.

Insomma bisogna salire sino a Spinazzola per gustare la salsiccia a punta di coltello, che da due anni ha una festa tutta sua. Appuntamento che nel fine settimana ha richiamato decina di migliaia di visitatori e degustatori da tutta la Puglia, per la soddisfazione del sindaco di Spinazzola, Michele Patruno, sicuro che iniziative come queste servono a mettere in vetrina la vera industria di questo territorio, qual è l’agro alimentare.

La festa della salsiccia, realizzata con il contributo del Patto Territoriale Nord Barese Ofantino e del Parco nazionale dell’Alta Murgia, è un evento inserito nel calendario delle ferie artistiche spinazzolesi. Occasione per trascorrere piacevoli serate estive, respirando l’aria della Murgia, gustando il prodotto tipico di questa terra e sorseggiando una birra artigianale.

Altre Notizie - SPINAZZOLA