Il bando sarebbe pronto ma la gara per l’affidamento dell’incarico non sarebbe stata ancora espletata.

Quale futuro allora per i servizi delle mense scolastiche negli istituti cittadini? È l’interrogativo che sarà al centro della quarta commissione consiliare permanente, convocata ad Andria, a Palazzo di Città, giovedì 13 settembre. Il presidente della stessa commissione, il consigliere comunale Antonio Nespoli, chiede maggiore chiarezza sullo stato dell’arte dei servizi che verranno offerti dalla pubblica amministrazione.

Alla luce dell’avvio del nuovo anno scolastico. Per questo sono stati invitati  a partecipare alla seduta, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Gianluca Grumo e la dirigente del settore, Ottavia Matera.

Tanti dubbi e poche certezze, dunque. E nel caso in cui il servizio non dovesse essere più garantito, sarebbero gravi le ripercussioni sulle famiglie andriesi.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.