Piscina comunale, in attesa della proroga resterà chiusa - TELEREGIONE
Connetti con il social

ANDRIA

Piscina comunale, in attesa della proroga resterà chiusa

Nell’immediato la piscina comunale resterà chiusa.

Nell’immediato la piscina comunale resterà chiusa.

Il Consiglio comunale di Andria ha impegnato l’amministrazione, il dirigente responsabile Rosalba Vario e l’assessore alle Opere Pubbliche e Infrastrutture, Michele Lopetuso, a prorogare la gestione dell’impianto fino all’aggiudicazione della gara. Ma ora l’ufficio dovrà verificare la validità della richiesta.

È quanto emerso nel corso della massima assise cittadina. Un consiglio comunale che ha visto anche la partecipazione di quanti usufruivano dell’impianto sportivo andriese (ormai chiuso da agosto): dai più piccoli, ai loro genitori, passando per i 30 dipendenti che ora rischiano il posto di lavoro.

La stessa consigliera comunale dell’opposizione, Daniela Di Bari, ha prospettato, nel corso del Consiglio, un’altra soluzione che però non è stata presa in considerazione.

Una scelta, quella della proroga della gestione della piscina fino all’aggiudicazione della gara, che fa emergere tante perplessità tra gli esponenti dell’opposizione.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA