Studi e ricerche svelate per “Conoscere le leggi razziali” - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARLETTA

Studi e ricerche svelate per “Conoscere le leggi razziali”

La Puglia ha giocato un ruolo fondamentale nella storia contemporanea.

La Puglia ha giocato un ruolo fondamentale nella storia contemporanea. È stata una terra accogliente e ospitale: decine di migliaia di profughi ebrei vennero infatti salvati, nella nostra regione, dal Nazismo e dalle leggi razziali italiane.  Dei recenti studi che sono stati presentati e illustrati durante il primo appuntamento di “Conoscere le leggi razziali”, il corso di aggiornamento, suddiviso in 25 ore, destinato agli insegnanti delle scuole di istruzione secondaria della provincia Bat. Affinché i docenti possano istruire e trasmettere le nozioni apprese alle nuove generazioni. Il Liceo Scientifico Cafiero di Barletta ha così ospitato il primo incontro denominato: “Leggi razziali nella scuola, nell’università e nell’editoria- il caso Puglia”.

Lezioni, studio e approfondimento sulle leggi razziali. Un percorso di formazione segnato che culminerà, il 27 gennaio del 2019, con la celebrazione della Giornata della Memoria e con un particolare concorso riservato agli studenti.

A prender parte al primo incontro del corso di aggiornamento “Conoscere le leggi razziali”, è stato il professore Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’Istituto per la storia dell’Antifascismo e dell’Italia contemporanea.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA