Riaprire quei locali chiusi da tempo, quelle porte chiuse nel centro storico di Ruvo di Puglia per ospitare nuove iniziative commerciali, imprenditoriali e culturali. Portare i vicoli della città a riprendere vita e a ripopolarsi, consentendo il rilancio delle attività economiche e in particolare del commercio di prossimità come fattore di animazione sociale e culturale.

Tutto questo è “Apriti Ruvo”, l’azione del progetto “Vivo a Ruvo” finanziato nell’ambito dei DUC dalla Regione Puglia e cofinanziato dal Comune per sperimentare progetti e processi innovativi in grado di coinvolgere le comunità locali e rilanciare e rigenerare il commercio e le economie dei territori.

 Ente attuatore è l’Associazione del Distretto Urbano del Commercio di Ruvo di Puglia di cui fanno parte il Comune di Ruvo di Puglia, Confcommercio e Confesercenti.

In collaborazione con i proprietari, sono stati individuati alcuni locali non utilizzati e affacciati sulle strade e le piazze principali del centro storico; questi spazi verranno messi a disposizione gratuitamente per la riapertura e il riutilizzo temporaneo, durante il periodo natalizio, dal 24 Novembre al 7 Gennaio.

Le proposte potranno riguardare attività commerciali e artigianali o  attività sociali e culturali.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.