Aggregare per restituire, dopo averlo pulito, un luogo di aggregazione. Se l’idea che accompagna l’iniziativa “Puliamo il Mondo” organizzata dal circolo di Legambiente con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Bisceglie, era quello di rafforzare un concetto, allora l’obiettivo è stato raggiunto. Ad unire le forze sono stati gli studenti biscegliesi e gli ospiti del centro di accoglienza di piazza Castello: sensibilizzazione all’ambiente e aggregazione sono le due facce della stessa medaglia della giornata nella quale ad essere ripulito per restituirlo ai cittadini, è stato parco don Milani. Collaborazione è invece la parola d’ordine che il sindaco, Angelantonio Angarano.

Educare le nuove generazioni a rispettare quello che hanno attorno resta la priorità di Legambiente. Messaggio che il referente cittadino, Alessandro Di Gregorio, ribadisce alla pari della necessità di prendere di petto l’emergenza rifiuti in città. Questione di più ampio respiro ma per fronteggiare la quale serve la collaborazione dei cittadini. Quella stessa collaborazione che ha contrassegnato la giornata dedicata alla pulizia di parco don Milani.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.