Stazione di Bisceglie: la prima in Puglia, a poter contare su di servizi innovativi e funzionali. D’ora in avanti, così, gli utenti diversamente abili, grazie alla avvenuta installazione di due moderni ascensori, potranno raggiungere facilmente il secondo binario della stazione ferroviaria, accedendo da Piazza Armando Diaz.

Ma non solo. Dai nuovi marciapiedi a standard europeo, a percorsi tattili a terra pensati per ipovedenti, passando per la riqualificazione degli spazi aperti al pubblico, l’illuminazione a led e servizio wi-fi gratuito. Sono stati tanti i lavori eseguiti, in un anno, dalla Rete Ferroviaria Italiana presso la stazione di Bisceglie. Interventi, a beneficio dei numerosi viaggiatori, che sono stati  illustrati dal Direttore Produzione Territoriale di Bari, Giuseppe Marta.

Due milioni di euro, l’investimento della Rete Ferroviaria Italiana, a Bisceglie. Interventi che verranno assicurati anche a beneficio di altre stazioni pugliesi.

 Bisceglie è stata la prima stazione in Puglia ad essere stata scelta per gli innovativi interventi. Un motivo di grande orgoglio per il Sindaco, Angelantonio Angarano

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.